CIAO!
Sono Alessia Pellegrini, amo scrivere, imparare, sperimentare nuove esperienze e stupirmi di fronte a prospettive inaspettate.
Laureata in Lettere Moderne e specializzata in Italianistica, vado a braccetto con la lingua italiana, che coltivo da quando ho imparato a tenere in mano una penna.

Ho mille idee al minuto, ma ciò non significa che cambi idea tanto facilmente. Per difendere i principi e gli ideali in cui credo, posso passare molto velocemente dall’alterato all’inferocito in un nanosecondo. Insomma, un mite gattino che diventa leonessa, ma solo se lisciato contropelo. 

Tutto ciò che è “nuovo” mi entusiasma. Così, tra una versione di greco e un 5,5 a matematica, al Liceo mi sono avvicinata e appassionata al nascente mondo dei blog (a quel tempo attivi sulla piattaforma di MSN).
La comunicazione digitale mi ha da subito affascinata per la sua dinamicità, la sua continua evoluzione e il mondo interattivo di connessioni tra persone e realtà poste a grandissima distanza tra loro.
Chi, come me, è nato e cresciuto in un piccolo paese di provincia, sa di che cosa parlo!
Il web mi sembrava offrire opportunità di formazione e di conoscenza meravigliose.

E così ho iniziato a esplorarlo senza troppi equipaggiamenti, ma con il salvagente più saldo di tutti: la lingua italiana. 

Grazie alla mia presenza sul web ho avuto la soddisfazione di partecipare a progetti che mi appassionano molto. 
Uno di questi è il blog Combinando.it , con cui ho collaborato in veste di correttrice di contenuti.

Dalle Humanae Litterae al web… e ritorno!

Mi piace definirmi un’umanista digitale
Sono convinta che questi due mondi in apparenza così lontani siano in realtà intimamente connessi, multiformi ed istruttivi.
Per questo ho voluto dar vita a uno spazio web che abbracciasse entrambe le mie passioni: quella per la scrittura e quella per la comunicazione digitale. 

L’indissolubile fil rouge di queste due anime è l’espressione in forma scritta di pensieri, concetti, idee.
Che sia per lavoro, per passione o per bisogno, scrivere è un’arte che va coltivata con amore e impegno. Va nutrita, calibrata, appagata e condivisa.
E mi piace perché non c’è modo più proficuo e istruttivo di apprenderla, che praticarla!

Ti ringrazio di essere qui.
Buon Viaggio attraverso i miei pensieri!

Lascia un commento: